Cicloturismo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Il territorio è dotato di una rete ciclopedonale così capillarmente ramificata da rendere la mobilità in bicicletta un vero e proprio “sistema integrato” in grado di fornire una valida alternativa per chi necessita di muoversi nella zona. Senza contare il fascino e la suggestione dei paesaggi lombardi che le vie ciclabili fanno assaporare, insieme a un vasto patrimonio paesaggistico, artistico, enogastronomico e naturalistico.

Ad oggi lo sviluppo della rete ciclabile supera i 500 Km di estensione. Il cicloturismo è favorito anche dall’armoniosità di un territorio pianeggiante.

La rete di itinerari ciclabili è estremamente fitta: quasi 2.000 Km di percorsi interamente pianeggianti e lontani dal traffico, su strade campestri, viabilità secondaria e piste ciclabili. La rete offre ampie possibilità di escursioni, dagli itinerari di pochi chilometri a grandi tour di più giorni.

Per conoscere tutti gli itinerari cicloturistici è possibile visitare il sito www.lecicloviedelpo.it

Vai gli altri Post sul Tempo Libero